logotype

Estemporanea di Pittura 2016 - 21 agosto

IMMAGINI DI SUBIACO: PENNELLATE DI BELLEZZA

La bellezza salverà il mondo. (F. Dostoevskij)

Immagini di Subiaco, la manifestazione estiva dell’associazione culturale Ora et Labora, è giunta ormai alla sua decima edizione e anche quest’anno la città di Subiaco verrà interpretata e rappresentata dalle opere pittoriche di artisti di fama internazionale.

Tema di questa edizione è l'uomo a confronto con la bellezza nelle sue espressioni architettoniche, naturalistiche, storiche ed umane, in una varietà di eventi caratterizzati da un forte legame con la nostra amata città.

In un momento storico particolarmente complesso come l’attuale, crediamo sia importante riabadire che la bellezza è necessaria per l’uomo ed è la sola che può “salvare il mondo”.

Gli artisti presenti cercheranno di cogliere quei tratti di bellezza espressi da uno dei borghi più belli d’Italia, la nostra Subiaco.

Invitandovi a partecipare, vi auguriamo una “bella” estate

Venerdì 19 agosto 2016 – Piazza San Pietro ore17.00-22.00

Immagini di Subiaco:

La Bellezza nel Borgo

Un gruppo internazionale di circa quaranta pittori dipingerà en plein air la facciata della chiesa medievale di San Pietro, ognuno secondo il proprio stile e la propria sensibilità. La bellezza sarà nell’architettura del luogo.

Sabato 20 agosto 2016 - Via Cavour ore 17.00-22.00

Immagini di Subiaco:

La Bellezza anima la strada Il gruppo di artisti dipingerà en plein air il cuore pulsante della città, cogliendo ambienti di vita, lavori, costumi, persone. L’evento sarà arricchito da ubna esibizione del corteo storico Comunitas Sublacensis, e da degustazioni eno-gastronomiche. La bellezza potrà essere colta nei volti, nelle vesti antiche, nell’ambiente, nelle persone.

Domenica 21 agosto 2016 – Immagini di Subiaco: Pennellate di Bellezza

Gara di pittura estemporanea in memoria di Monica Tamburi.

Una giuria composta da critici ed esperti d’arte assegnerà i seguenti premi:

I premio € 750

II premio € 500

III premio € 350

IV premio € 250

V premio € 200

10 premi speciali di € 100 ognuno.

La tradizionale gara di pittura per bambini e ragazzi, dai 6 ai 14 anni affiancherà l’estemporanea.

La premiazione si svolgerà nel monastero di Santa Scolastica alle ore 19.00.

Sarà inoltre assegnato un premio al “miglior scatto fotografico”.

L’immagine vincitrice sarà utilizzata come immagine di copertina nelle locandine dei futuri eventi dell’associazione.

Durante la manifestazione avremo come gradite ospiti le delegazioni di “FabrianoInAcquarello” e di “Lo Spirito e La Terra”, con le quali avvieremo ungemellaggio tra associazioni denominato "Subiaco e Fabriano nella cultura monastica, cartaria ed artistica".

Per informazioni, iscrizioni, prenotazioni:

cell 347.6908493-339.2751295-339.4524743

www.oraetlabora-subiaco.it

www.monasteri-subiaco.it

https://www.facebook.com/AssociazioneOraetLabora

https://www.facebook.com/estemporaneadipittura-subiaco

Estemporanea di Pittura 2015 - 23 agosto

L'Associazione Culturale "Ora et Labora" di Subiaco è lieta di annunciare che domenica 23 agosto 2015 avrà luogo, a Subiaco (Roma), la nona edizione dell'Estemporanea di pittura, dedicata a Monica Tamburi, sul tema "IMMAGINI DI SUBIACO: LA CONTRADA DELL'ABBAZIA, DAI RUDERI DI NERONE ALLO SPECO". Appuntamento classico dell'Estate Sublacense, la gara di quest'anno pone al centro del tema i panorami e gli scorci tra i ruderi romani e i monasteri benedettini. Cambiamenti importanti anche nella Giuria composta da nuovi giudici, critici ed esperti d'arte, che potranno ammirare le opere e seguire la manifestazione già dalla mattina, per poter dare, in fase di giudizio, una valutazione più attenta e critica. Verranno premiati 5 opere

  • 1° premio 750 euro
  • 2° premio 500 euro
  • 3° premio 350 euro
  • 4° premio 250 euro
  • 5° premio 200 euro

Verranno poi assegnati i 10 premi speciali di euro 100 ciascuno. Dopo la premiazione verrà aperta la "mostra-mercato" (23-30 agosto) con tutte le opere in gara allestita nella sala San Gregorio del monastero di santa Scolastica. Lo scorso anno, tra premi assegnati e quadri venduti, sono stati premiati circa 30 artisti. Novità anche per l'organizzazione e l'accoglienza degli artisti. Questi ultimi potranno scegliere la tipologia del pranzo, se avere un cestino con panini oppure mangiare un piatto caldo in un punto di ritrovo prestabilito. La scelta dovrà essere comunicata agli organizzatori nei giorni precedenti la gara. All'estemporanea verrà affiancata la gara di pittura per bambini e ragazzi, dai 6 ai 14 anni, evento che ha riscontrato molti consensi lo scorso anno. Una maestra d'arte seguirà i ragazzi, coadiuvata dai alcuni soci dell'associazione. Tutti verranno premiati con gadget e diploma.

Estemporanea di pittura 2013

Estemporanea di pittura: "Immagini di Subiaco: volti e personaggi tra i vicoli del borgo" in ricordo di Monica Tamburi. Subiaco 18 agosto 2013

 L'Associazione Culturale "Ora et Labora" il 18 agosto 2013 organizza la settima edizione del concorso di pittura estemporanea "Immagini di Subiaco".

Al concorso possono partecipare pittori italiani e stranieri di qualsiasi tendenza artistica e tecnica.

L'evento si svolgerà il 18 agosto 2013. L'inizio è previsto alle ore 7.30 nel centro storico di Subiaco con la timbratura delle tele dei partecipanti e si concluderà la sera del giorno stesso presso il Monastero di Santa Scolastica con la premiazione delle opere vincitrici. Le opere resteranno quindi in mostra presso il Monastero di Santa Scolastica a Subiaco.

Il concorso mette in palio cinque premi-acquisto e sette premi di partecipazione e targhe di partecipazione.

La giuria sarà composta da esponenti della mondo della pittura locale e nazionale e da soci qualificati dell'associazione.

L'estemporanea di pittura vuole coinvolgere i pittori e il pubblico in una riscoperta degli angoli caratteristici e panorami tipici del territorio, per rinverdire il filone della pittura paesaggistica che rese famoso il territorio di Subiaco e i suoi Monasteri nei secoli passati, e quest'anno con un particolare riferimento alla componente umana come parte integrante della vita vissuta tra i vicoli sublacensi.

Ai partecipanti, ai quali verrà fornito anche un cestino-pranzo, è richiesta una quota di iscrizione.

Parallelamente alla Gara di Pittura verrà riservato uno specifico spazio agli artisti in erba. Con l'aiuto della maestra d'arte Francesca Checchi verrà organizzata per il terzo anno la sezione per i bambini sotto i 12 anni con premi e riconoscimenti per tutti.

Per ulteriori informazioni si prega di leggere il regolamento del concorso e il modulo di iscrizione.

Attachments:
Download this file (MODULO DI ISCRIZIONE ESTEMPORANEA - 2013.pdf)MODULO DI ISCRIZIONE ESTEMPORANEA - 2013.pdf[Modulo di iscrizione 2013]8 Kb
Download this file (Regolamento Estemporanea Immagini di Subiaco - 2013.pdf)Regolamento Estemporanea Immagini di Subiaco - 2013.pdf[Regolamento gara di pittura estemporanea 2013]76 Kb

Estemporanea di Pittura 2014 - 24 agosto


l'Associazione Culturale "Ora et Labora" di Subiaco è lieta di annunciare che domenica 24 agosto 2014 avrà luogo, a Subiaco (Roma), l'Ottava edizione dell'Estemporanea di pittura, dedicata a Monica Tamburi, sul tema "IMMAGINI DI SUBIACO: SCORCI E VEDUTE TRA IL FIUME ED IL BORGO". Appuntamento classico dell'Estate Sublacense, la gara di quest'anno lascia la tradizionale location tipicamente medioevale della parte alta del borgo, per aprirsi all'elemento naturalistico rappresentato dal fiume Aniene e dagli ambienti storici che lo connotano, come la zona degli antichi Opifici, il ponte di San Francesco e l'omonimo convento del XIV secolo dal quale si può ammirare un suggestivo panorama della città.
Cambiamenti importanti anche nella Giuria composta da nuovi giudici, critici ed esperti d'arte, che potranno ammirare le opere e seguire la manifestazione già dalla mattina, per poter dare, in fase di giudizio, una valutazione più attenta e critica.
Verranno premiati 5 opere

  • 1° premio 750 euro
  • 2° premio 500 euro
  • 3° premio 350 euro
  • 4° premio 250 euro
  • 5° premio 200 euro

Verranno poi assegnati i 10 premi speciali di euro 100 ciascuno.
Dopo la premiazione verrà aperta la "mostra-mercato" (24-31 agosto) con tutte le opere in gara allestita nella sala San Gregorio del monastero di santa Scolastica. Lo scorso anno, tra premi assegnati e quadri venduti, sono stati premiati circa 30 artisti.
Novità anche per l'organizzazione e l'accoglienza degli artisti. Questi ultimi potranno scegliere la tipologia del pranzo, se avere un cestino con panini oppure mangiare un piatto caldo in un punto di ritrovo prestabilito. La scelta dovrà essere comunicata agli organizzatori nei giorni precedenti la gara. 
All'estemporanea verrà affiancata la gara di pittura per bambini e ragazzi, dai 6 ai 14 anni, evento che ha riscontrato molti consensi lo scorso anno. Una maestra d'arte seguirà i ragazzi, coadiuvata dai alcuni soci dell'associazione. Tutti verranno premiati con gadget e diploma.

VI Estemporanea di Pittura “Immagini di Subiaco”

Bellissima giornata domenica 19 agosto a Subiaco. All’estemporanea di Pittura “Immagini di Subiaco”, organizzata dall’associazione Ora et Labora hanno infatti aderito 60 pittori che sono diventati protagonisti per un giorno animando con i loro pennelli i vicoli, le scale e le piazzette del centro storico di Subiaco. La gara di pittura estemporanea infatti, arrivata alla sua sesta edizione aveva come titolo specifico “Vicoli, piazze, finestre e antichi portali del borgo”. La pittura quindi è stato il pretesto per alimentare bellissimi momenti di convivialità tra gli artisti, gli abitanti del borgo e altre associazioni culturali sublacensi che, presentando le loro attività, hanno collaborato nel rendere questa giornata un vero e proprio evento. Artisti ed associazioni che hanno permesso a Piazza Pietra Sprecata di tornare alla sua vera vivacità, sembrava di essere in un altro paese e in un altro tempo! Gli artisti hanno timbrato le loro tele la mattina in piazza del Campo, realizzato le loro opere nel centro storico di Subiaco e riconsegnato le opere alle 17.30 presso il Monastero di Santa Scolastica dove si è subito riunita la giuria nel gravoso compito di stilare una graduatoria tra opere di particolare pregio artistico. Per la cronaca il primo premio (750 €) è stato attribuito all’artista tiburtino Sandro Cellanetti, il secondo premio (500 €) a Giampiero Pierini, il terzo premio (350 €) ad Antonello Riommi, il quarto (250 €) a Elvezio Manciocchi e il quinto (200 €) a Claudio Bonuglia. Ulteriori tre premi speciali di 100 € ciascuno sono stati attribuiti agli artisti Gianluca Poli, Paola Caccavale e alla pittrice statunitense Askey Kelly. Una bella iniziativa questa dell’associazione Ora et Labora, in collaborazione con l’Abbazia di Subiaco, che abbina la valorizzazione del territorio con l’amore per la pittura. L’associazione Ora et Labora ha gia dato appuntamento agli artisti per l’edizione del prossimo anno.